Cade da un soppalco, muore un falegname

Un uomo di 54 anni è morto nel tardo pomeriggio a Piacenza a causa di un infortunio sul lavoro. Si tratta del titolare di una falegnameria, alle porte della città, che è precipitato da un soppalco. In seguito alla caduta ha riportato un grave trauma cranico che gli è risultato fatale. A trovarlo, riverso sul pavimento della segheria, è stato il figlio che ha subito chiamato il 118. L'uomo è morto in ospedale dopo il trasporto d'urgenza in ambulanza. La dinamica precisa è comunque ancora al vaglio della Medicina del Lavoro dell'Asl e dei carabinieri di Piacenza che domani faranno un secondo sopralluogo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. Piacenza 24
  3. Piacenza 24
  4. Piacenza 24
  5. Piacenza 24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Maccastorna

FARMACIE DI TURNO